Bushido as allied: The Japanese warrior in the cultural production of Fascist Italy (1940-1943)

Sergio Raimondo, Valentina De Fortuna, Giulia Ceccarelli

Abstract


Introduction: After the signing of the alliance among Japan, Germany and Italy’s governments in September 1940, several journals arose in order to spread the Japanese culture among people who knew very little about Italy’s new allied. Some documentaries also had the same function. Methods: The numerous textual and iconographical references concerning the Japanese warriors’ anthropology published in some Italian magazines during the 1940s have been compared, as well as to the few Italian monographs on the same theme and to some documentaries by Istituto Nazionale Luce, government propaganda organ. This subject has also been compared to the first Italian cultural production, concerning Japan, which dated back to the first decades of the 20th century. Moreover different intellectuals’ biographies of those times have been deeply analyzed. Results: Comparing to each other the anthropological references about Japan in the Italian cultural production during the Second World War, we can notice a significant ideological homogeneity. This can be explained through their writers’ common sharing of the militaristic, hierarchical and totalitarian doctrine of the Fascist Regime. The Fascist ideology can be summarized in the Bushido concept, as Inazo Nitobe defined it in 1916. This concept was already known in Italy on the early 20th century, far before Fascism. Discussions and conclusions: We can see how Italian perception of the Japanese anthropology on the early 20th century didn’t change over time and how its features will re-appear in the 40s under the influence of the Italian-Japanese coalition. So, Bushido became the essence of the Japanese military and national identity that Fascist Italy took as example for mass education. Some of these stereotypes will re-appear after the war and until recent times in popular culture and in mass perception of Japanese martial arts.

Keywords


Fascist Ideology; Japanese Martial Tradition; Heroism; Loyalty; Martial Arts; Japan

Full Text:

PDF

References


Aloisi, P. (1941, May). L’eroico episodio delle “Tigri Bianche”. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.I, n.5, pp. 137-138.

Arzeni. F. (1987). L'immagine e il segno. Il giapponismo nella cultura europea tra Ottocento e Novecento. Bologna: Il Mulino.

Auriti, G. (1941, December). La storia dei quarantasette “rōnin” e il “seppucú”. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.I, n.12, pp. 367-369

Auriti, G. (1942, July 21). I quarantasette “Rônin”. Civiltà. Rivista trimestrale dell’Esposizione Universale di Roma, a.III, n.10, pp. 85-88.

Avarna di Gualtieri, C. (1940). La politica giapponese del “Nuovo Ordine”. Milano-Messina, Principato.

Avarna di Gualtieri, C., & Società Amici del Giappone (1940). Roma Berlino Tokyo: numero unico dedicato alla conclusione del patto di alleanza tripartito. Roma: Tip. Poliglotta.

Balbi, B. (1916a). Come il Giappone prepara le vittorie?. Napoli: Casa editrice Italo-cino giapponese Iwakan Hakkosha.

Balbi, B. (1916b). I canti dei fiori e I canti delle spade. Napoli: Casa editrice Italo-cino giapponese Iwakan Hakkosha.

Balbi, B. (1916c). La psiche e la virtù bellica del popolo giapponese:Yamato-damashii. Napoli: Casa editrice Italo-cino giapponese Iwakan Hakkosha.

Beasley, W.G. (1969). Storia del Giappone moderno. Torino: Einaudi. (Original edition, The Modern History of Japan, Weidenfeld and Nicolson, London, 1963).

Benesch, O. (2014). Inventing the Way of the Samurai. Nationalism, Internationalism, and Bushidō in Modern Japan. Oxford: Oxford University Press.

Bernardini Napoletano, F. (Ed.). (2015). Ungaretti. Da una lastra di deserto. Lettere dal fronte a Gherardo Marone. Milano: Mondadori.

Boari, E. (1908). Racconti del vecchio Giappone. Milano: Sonzogno.

Buttò, S. (1996). Il Giappone svelato: la “provincia” italiana e una moda europea. In Biblioteca Nazionale Centrale Vittorio Emanuele II, Pagine dall'Oriente. Libri cinesi e giapponesi della Biblioteca Nazionale (pp. 47-74). Roma: Bardi.

Calanca, D. (2016). Bianco e nero. L’Istituto Nazionale Luce e l’immaginario del fascismo (1924-1940). Bologna: Bononia University Press.

Calvitt Clarke, J. (1999). Japan and Italy squabble over Ethiopia: the Sugimura affair of July 1935. In Selected Annual Proceedings of the Florida Conference of Historians, 6, 9-20.

Caroli, R., & Gatti, F. (2004). Storia del Giappone. Roma-Bari: Laterza.

Centro studi Giacomo Puccini. (2005). Madama Butterfly, fonti e documenti della genesi. Lucca: Maria Pacini Fazzi.

Conti di Verampio, E. (1946). Dal taccuino di un borghese. Il Mulino: Milano.

Degli Uberti, U. (1933). Nei mari dell'Estremo Oriente. La guerra navale russo-giapponese 1904-1905. Milano: Corbaccio dall'Oglio.

Del Boca, A. (2007). I gas di Mussolini. Il fascismo e la guerra d’Etiopia. Roma: Editori Riuniti.

Doi, H. (2014). Harukichi Shimoi e l'avanguardia napoletana. In M.K. Gesuato (Ed.), Ricerca, scoperta, innovazione: l'Italia dei saperi (pp. 43-51). Tokyo: Istituto Italiano di Cultura.

Dower, J. (1986). War Without Mercy: Race and Power in the Pacific War. London-Boston: Faber & Faber.

Fatica, M. (2014). The beginning and the end of the idyllic relations between Mussolini's Italy and Chang Kai-Shek's China (1930-1937). In M. Marinelli, & G. Andornino, G. (Eds.), Italy's encounters with modern China - imperial dreams, strategic ambitions (pp. 89-115). New York: Palgrave Macmillan.

Ferretti, V. (1986). Politica e cultura origini e attività dell’Ismeo durante il regime fascista. Storia contemporanea, XVII(5), 779-819.

Ferretti, V. (1995). Il Giappone e la politica estera italiana 1935-41. Milano: Giuffrè.

Formichi, C. (1942). Giappone: volume dedicato all'amicizia italo-giapponese. Bologna: Margotti.

Garzilli, E. (2012). L'esploratore del Duce. Le avventure di Giuseppe Tucci e la politica italiana in Oriente da Mussolini a Andreotti. Con il carteggio di Giulio Andreotti (vol.I). Milano: Asiatica Association.

Gentile, G. (1942, January 21). Giappone guerriero. Civiltà. Rivista trimestrale dell’Esposizione Universale di Roma, a.III, n.8, pp. 5-12.

Giro, M. (1986). L’Istituto per l’Oriente dalla fondazione alla seconda guerra mondiale, Storia contemporanea, XVII(5), 1139-1176.

Havens, T. (1986). Valley of Darkness: The Japanese People and World War Two. Lanham, Maryland: University Press of America.

Hofmann, R. (2015). The Fascist Effect: Japan and Italy, 1915–1952. Ithaca: Cornell University Press.

Illica, L., Giacosa, G., & Puccini, G. (1904). Madama Butterfly (da John Long e David Belasco). Tragedia giapponese. Milano: Ricordi.

Istituto Nazionale Luce (1938a, April 27), La missione studentesca giapponese [video], “Giornale Luce B1295”, Senato della Repubblica - Archivio Luce.

Istituto Nazionale Luce (1938b, August 3), La missione economica italiana [video], “Giornale Luce B1350”, Senato della Repubblica - Archivio Luce.

Kanno, K. (trad. Doi Hideyuki). (December 2005). Che cos'è il bushidô. Cultura Italo-Giapponese, 2, 9-21.

Lanciotti, L. (1962). La donazione Auriti al Museo Nazionale d'Arte Orientale, Il Giappone, 2(3), 33-35.

Landes, D.S. (1969). The Unbound Prometheus. Technological Change and Industrial Development in Western Europe from 1750 to the Present. Cambridge: Cambridge University Press.

Martinelli, L. (2003, May 18). La colonna del duce per i samurai. Il Sole24ore Domenica, n.135, p. 28.

Merlino, F.V. (2003). Il sodalizio Shimoi-D’Annunzio. In A. Tamburello (Ed), Italia-Giappone 450 anni. Roma - Napoli: Istituto italiano per l'Africa e l'Oriente - Università degli studi di Napoli L'Orientale.

Missione del Partito Nazionale Fascista nel Giappone [video] (1938). Retrieved from https://www.youtube.com/watch?v=q27NheMoVXQ

Mitford, A.B. (trans. B. Balbi). (1916). I racconti del vecchio Giappone. I quarantasette ronin. Napoli: Casa editrice Italo-cino giapponese Iwakan Hakkosha.

Mussolini, B. (1935). Estremo Oriente. I Popolo d’Italia, XII, 18 gennaio.

Mussolini, B. (December 1942). Dallo storico discorso del Duce alla Camera dei Fasci e delle Corporazioni il 2 dicembre 1942-XXI. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.II, n.12, p. 285.

Nicastro del Lago (1942, January). La Scuola Nazionale giapponese e la nostra Carta della Scuola. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.II, n.1, pp. 22-3.

Nimura, J.P. (2015). Daughters of the Samurai: A Journey from East to West and Back. New York: W. W. Norton & Company.

Nitobe, I. (trans. B. Balbi). (1917). Bushido: l'anima del Giappone. Napoli: Casa editrice Italo-cino giapponese Iwakan Hakkosha.

Nolitta G., Bignotti F., & Ferri G. (1980, April). Arrivano i Samurai. Zagor, n.117.

Nolitta G., Bignotti F., & Ferri G. (1980, May). La scure e la sciabola. Zagor, n.118.

Orsi, M.T. (2012). La storia di Genji. Torino: Einaudi.

Paulucci di Calboli Barone Russo, G. (1940, December 15). Amicizia italo giapponese. Sapere. Quindicinale illustrato di divulgazione delle scienze, della tecnica, delle arti e della cultura generale, a.VI, vol.XII, s.II, n.23/143, p. 319.

Pinguet, M. (1984). La mort volontaire au Japon. Paris: Gallimard. (Ed. it., M. Pinguet, La morte volontaria in Giappone, Garzanti, Milano, 1985).

Politicus (1941, June). Che cosa vuole l’America. Che cosa vuole il Giappone. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.I, n.6, p. 166.

Puette, W.J. (1983). The Tale of Genji: A Reader's Guide. Tuttle: North Clarendon VT.

Quadrivio. Grande settimanale letterario illustrato di Roma. (1935, 28 July), Il Giappone, 39, p. 8.

Raimondo, S. (2008). Martial arts and civil society in Italy during Sixties and Seventies. IDO-Movement for Culture, 8, 38-44.

Ricordi, G. (1904). Rosina Storchio nell'opera di Madama Butterfly. Musica e musicisti, 59(5), 189-192.

Sakurai, T. (trans. B. Balbi). (1913). Nikudan: proiettili umani. Episodi dal vero dell'assedio di Port Arthur. Tokyo-Grottaferrata: Sekai Koron-Tipografia Italo Orientale.

Santoro, G. (1942, January). La lotta giapponese “Arte gentile”. Spirito del “Zyūdō”. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.II, n.1, pp. 202-3.

Sapere. Quindicinale illustrato di divulgazione delle scienze, della tecnica, delle arti e della cultura generale. (1940, December 15), a.VI, vol.XII, s.II, n.23, p. 143.

Shimazu, H. (1941, April). Il “sakura” e lo spirito nipponico. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.I n.4, pp. 104-105.

Shimizu, M. (1942, May). Quo vadis Nippon?. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.II, n.5, pp. 118-119.

Shimoi, H. (1919). La guerra italiana, impressioni di un giapponese. Napoli: Libreria della Diana.

Sica, M., & Verde, A. (1999). Breve storia dei rapporti culturali italo-giapponesi e dell'Istituto italiano di cultura di Tokyo. Ravenna: Longo.

Soiti (Soichi), N. (1941, February). Febbraio sportivo. Yamato. Mensile italo-giapponese, a.I, n.2, pp. 58-59.

Tama Temple. (2017). Sumiaki Shimizu. Retrieved from http://www6.plala.or.jp/guti/cemetery/PERSON/S/shimizu_mo.html

Teatro dell’Opera di Roma-Ufficio Stampa. (1990). Madama Butterfly. Roma: Edizioni del Teatro dell’Opera.

The Osaka Mainichi (1938, June 14). In Commemoration of Italian Economic Mission’s Visit to Japan. The Osaka Mainichi & The Tokyo Nichi Nichi (Special Supplement).

Tipton, E. (2011). Il Giappone moderno. Storia politica e sociale. Torino: Einaudi. (Original edition, Modern Japan. A social and political history, Routledge, Oxford 2008).

Tucci, G. (1942). Il buscidô. Firenze: Le Monnier.

Tucci, G. (1943). Il Giappone. Tradizione storica e tradizione artistica. Milano: Bocca.

Vlastos, S. (Ed.). (1998). Mirror of Modernity: Invented Traditions of Modern Japan. Berkeley - Los Angeles – London: University of California.

Zagra, G. (1996). Suggestioni dal Giappone nel panorama letterario italiano tra '800 e '900. In Biblioteca Nazionale Centrale Vittorio Emanuele II, Pagine dall'Oriente. Libri cinesi e giapponesi della Biblioteca Nazionale (pp. 75-96). Roma: Bardi.

Zischka, A. (1935). Il Giappone nel mondo. L’espansione nipponica dal 1854 al 1934. Firenze: Sansoni.




DOI: http://dx.doi.org/10.18002/rama.v12i2.5157

Refbacks

  • There are currently no refbacks.




Copyright (c) 2017 Sergio Raimondo, Valentina De Fortuna, & Giulia Ceccarelli

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Revista de Artes Marciales Asiáticas - RAMA

I.S.S.N. 2174-0747

Attached to the Department of Physical Education and Sports, University of León (Spain)

Edited by the Publications Office, University of León

Creative Commons License